Parti di ricambio + Assistenza post vendita
5% di sconto
dal secondo prodotto
Pronta Consegna +
Spedizione Gratuita

Generatore di corrente inverter 1,6 kW monofase GeoTech TG2000i - silenziato

offerta
Alimentazione
benzina
Tipologia
Portatile
Corrente
Monofase
Potenza effettiva monofase
1.6 kW
Potenza max
2 Kw
Sistema inverter
Avvolgimento alternatore
in rame
Silenziato
Marca motore
Proprietario
Potenza nominale
2.9 HP
Modulo caricabatterie
In Omaggio:
In Omaggio:
€ 418,95
-4 %
€ 402,19
Iva Inclusa
o 3 rate da € 134,07 con Nessuna commissione - TAEG 0.00%
Pronta Consegna
104 prodotti in magazzino
|
Spedizione Gratuita
Dovresti riceverlo entro il 28/10/2020
ID: K4633
EAN: 9993089179242
MPN: 4633

Generatore di corrente ad inverter silenziato Geotech Pro Line TG2000i

La tecnologia ad inverter:

Questo generatore produce energia elettrica a frequenza e tensione costante, indipendentemente dal variare del carico e dalla velocità del motore; questo è reso possibile dall'utilizzo di un convertitore elettronico che svincola l'ampiezza della tensione in ingresso da quella in uscita.

A differenza dei gruppi elettrogeni tradizionali viene utilizzato un generatore a magneti permanenti ed un sistema di controllo dei giri del motore in base alla potenza effettivamente utilizzata, che consente un'importante riduzione dei consumi di carburante ed una minore rumorosità con l'utilizzo di carichi medio bassi.

Pricipali applicazioni:

L'affidabilità e la qualità dell'energia prodotta con questo sistema permette l'alimentazione di apparecchiature elettroniche quali computer, medicali, strumenti di misurazione e ogni particolare apparecchio particolarmente sensibile alle variazioni di tensione e frequenza. 

 

 


ATTENZIONE: tutti i generatori di corrente come questo, appartenenti ad uno dei livelli prodotto più basso del livello PROFESSIONALE (riferimento alla scala valutazione livello prodotti utilizzata in questo sito) non devono lavorare per sessioni più lunghe di 3-4 ore continuativamente, al fine di non comprometterne nel medio lungo termine la durata dell’alternatore e delle altre componenti per surriscaldamento o per usura. Stesso discorso qualora se ne facesse un uso quotidiano o comunque frequente. In tutti questi casi consigliamo di orientarsi su generatori classificati almeno come PROFESSIONALI, nella scala livelli prodotto applicata in questo sito.

Il motore e il silenziatore

Tipo di motore: benzina a 4 tempi

Potenza nominale: 2,9 hp

Capacità serbatoio benzina: 3,6 lt

Capacità serbatoio olio: 0,5 lt

Tipo di raffreddamento: ad aria

Tipo di avviamento: a strappo con autorecupero

ATTENZIONE: motore senza olio
(mettere olio per motori 4 tempi prima di mettere in moto)

Principali vantaggi rispetto ai tradizionali motori a 2 tempi a miscela: 

  • Maggiore affidabilità
  • Maggior durata
  • Maggior facilità di avviamento (soprattutto dopo lunghi periodi di inutilizzo)
  • Minori problemi connessi alla preparazione ed alla freschezza del carburante
  • Minori consumi (meno della metà!).
  • Minore manutenzione

 Generatore silenziato:

Il silenziatore consente di utilizzare il generatore di corrente in campeggi, camper, nei luoghi pubblici, abitazioni, condomini, villette, case a schiera, hobbistica o dovunque sia richiesta energia elettrica silenziosa.

Rumorosità: 59 dB[A]/7m

Caratteristiche tecniche

Potenza massima erogata: 2,0 KVA

Potenza massima nominale: 2,0 KVA 

Potenza nominale in servizio continuo(COP): 1,6 KW

Quest'ultimo è il dato che va tenuto in considerazione come dato effettivo e costante nell'erogazione del generatore (gli garantisce una durata di ore illimitata).

Voltaggio: 230 V

Frequenza di funzionamento: 50 Hz

Capacità serbatoio benzina: 3,6 lt

Capacità serbatoio olio: 0,5 lt

Autonomia (al 100% di carico): 3,5 ore

Peso: 22 kg

Rumorosità: 59 dB[A]/7m

Quadro comandi

Interruttore Smart-Throttle:

quando non sono collegate attrezzature al generatore oppure quando queste sono spente e non vi è consumo di energia prodotta dal generatore, esso funziona in modalità risparmio benzina. Questo dispositivo è utilizzato per minimizzare il consumo di combustibile e ridurre i livelli del rumore quando non è applicato alcun carico al generatore. Quando viene ripristinato il consumo di energia collegando o accendendo le attrezzature, il generatore passa automaticamente alla velocità corretta in modo da erogare corrente sufficiente. * questa funzione va utilizzata esclusivamente con l'erogazione di corrente 220 volts (non con il caricabatterie)

Indicatori luminosi:

- Erogazione corrente. Si accende successivamente all'attivazione dell'interruttore alimentazione. In condizioni normali deve essere accesa soltanto questa spia verde.

- Segnalazione sovraccarico. Se il generatore è in sovraccarico, o se c'è un malfunzionamento o un corto circuito in un'apparecchiatura collegata, questa spia rossa di sovraccarico si accende. Dopo qualche secondo, verrà interrotta l'erogazione di corrente e la spia verde si spegnerà. In questo caso occorre spegnere il motore e scoprire il motivo del sovraccarico.

- Sistema allarme olio. Progettato per evitare danni al motore causati da una quantità insufficiente di olio. Prima che il livello dell'olio possa scendere sotto il limite di sicurezza, la spia rossa di allarme olio si accende ed il sistema di allarme olio arresterà automaticamnete il motore. * Attenzione: il motore viene fornito senza olio.

Prese di corrente:

- Nr. 2 presa di corrente Schuko CE con erogazione a 220 volts

- Nr. 1 presa di corrente per caricabatterie: l'alimentatore caricabatterie è dotato di circuito di sovraccarico, che fa azionare eventualmente il dispositivo di protezione caricabatterie. Se ciò dovesse verificarsi, va premuto il pulsante di azzeramento (a fianco)

Altre caratteristiche

Tappo carburante dotato di valvola di ventilazione (da aprire in fase di avviamento, da richiudere in fase di rimessaggio)

leva aria per avviamento a freddo motore

sportellino superiore di accesso al vano candela

Impugnatura avviamento

Rubinetto alimentazione benzina

Impugnatura di trasporto

Come scegliere la giusta potenza di un generatore di corrente?

Per quanto riguarda la potenza necessaria rispetto all’uso che ne farete, vi riportiamo una comoda tabella per orientarvi tra consumi, coefficienti di spunta e watt.

Il criterio migliore è individuare prima quali siano gli strumenti che abbiamo bisogno di alimentare con il generatore, e di conseguenza effettuare un semplice calcolo, come spiegato qui di seguito, per individuare la potenza necessaria che il generatore deve essere in grado di erogare.

Potenza necessaria = Consumo dell’oggetto X Coefficiente di spunto

Il coefficiente di spunto è una caratteristica fondamentale di ogni strumento che funziona a corrente elettrica che indica di quanto aumenta il consumo dell’oggetto in fase di spunto e che serve quindi a determinare concretamente quanti WATT sono necessari al suo avvio.

Esempio: Compressore ( 1500 Watt ) X Coefficiente ( 2 ) = 3000 Watt Quindi orientarsi su un generatore che abbia una potenza in WATT uguale o superiore a quella del risultato ottenuto ( * )

Verificare il consumo del proprio oggetto nel libretto d’uso e manutenzione oppure sulla targhetta ad esso applicata

ATTENZIONE: la tabella è puramente indicativa. Attraverso la suddetta formula potrete facilmente calcolare la potenza che deve erogare un generatore per collegarvi ed azionarvi determinati prodotti e quindi individuare il modello più appropriato alle proprie esigenze: E ricordiamo che per far funzionare delle apparecchiature elettroniche (computer, televisioni e tutte le attrezzature dotate di una scheda elettronica) occorre acquistare un generatore di corrente dotato di “inverter” (che stabilizza la corrente erogata).

Generatore di corrente – Raccomandazioni e campi di applicazione

  • Questo generatore ad inverter è dotato di una SCHEDA ELETTRONICA al fine di stabilizzare la corrente erogata, generando un’onda quasi perfetta.
    Questo lo rende particolarmente adatto all’applicazione in determinati usi, ma anche inadatto ad altri.
    Alcuni esempi di CAMPI DI APPLICAZIONE: alimentazione di tutti i tipi di apparecchiature elettroniche (in quanto dotate di scheda elettronica e che di conseguenza richiedono una corrente molto stabile per evitare il rischio di danneggiare tali schede), elettrodomestici, attrezzature ed apparecchiature da cucina e domestiche, luci e lampade; in conclusione sono specifici per un uso rigorosamente domestico, oppure per uso vacanza e tempo libero (in camper, barca, etc…)

    Alcuni esempi di CAMPI DI NON APPLICAZIONE: attrezzature da cantiere, attrezzature da officina, attrezzature fai-da-te, saldatrici, apparecchiature di qualsiasi genere dotate di motori a spazzole (che in caso di usura delle spazzole possono far tornare indietro verso il generatore degli sbalzi di corrente che possono danneggiare la scheda elettronica del generatore); in pratica, per tutto questo elenco di attrezzature tipicamente da lavoro, edile o artigiano, un generatore ad inverter risulta troppo delicato e quindi inadeguato, pertanto è necessario orientarsi su un generatore classico, non con scheda ad inverter, ma dotato del classico alternatore con statore e rotore pesanti, più idonei per alimentare queste attrezzature.

    Ricordiamo inoltre che il generatore di corrente ad inverter è stato concepito per un uso NON PROFESSIONALE, è quindi adatto esclusivamente ad un uso saltuario (non frequente). Le sessioni di funzionamento non devono superare le 3-4 ore continuative (che comporterebbero il surriscaldamento o l’usura dell’alternatore). Se si avesse bisogno di un generatore per uso frequente (ed esempio un utilizzo a settimana), l’utente dovrà orientarsi su un altro tipo di generatore, specificamente concepito per un uso frequente, e più precisamente un generatore di livello PROFESSIONALE o meglio ancora INDUSTRIALE;

    Il generatore ad inverter non è concepito per essere inserito in un impianto di pannelli fotovoltaici o solari per la produzione di energia, né per la ricarica o manutenzione di batterie di questi impianti o altri tipi di impianti di altra natura; questo utilizzo può danneggiare seriamente il generatore, sia nella parte alternatore, che nella parte motore, che nella parte elettrica; tutti gli impianti fotovoltaici richiedono un generatore per uso INDUSTRIALE (e non dimestico come questo), specificamente studiati e realizzati per tale funzione. NON SI FORNISCE GARANZIA su generatori di corrente inseriti in un impianto fotovoltaico, in quanto questo costituisce un USO IMPROPRIO DEL MEZZO.

Caratteristiche generali
Modello:
Geotech TG2000i
Alimentazione:
benzina
Tipologia:
Portatile
Corrente:
Monofase
Stabilizzazione:
Inverter
Avvolgimento alternatore:
in rame
Corrente monofase 220 Volts:
Frequenza:
50 hz
Scheda inverter:
Potenza effettiva monofase :
1.6 kW
Potenza max:
2 Kw
Avviamento elettrico:
No
Alternatore made in Italy:
no
Paese di produzione:
Cina
Dati tecnici motore
Numero cilindri:
1
Potenza nominale:
2.9 HP
Silenziato:
Carburante:
benzina
Capienza serbatoio:
3.6 L
Autonomia di lavoro:
4 h
Livello emissioni sonore:
59 dB(A)/7m
Paese di produzione:
Cina
Equipaggiamento
Sistema inverter:
Modulo caricabatterie:
Prese Schuko:
2
Avviamento a strappo (con funicella):
Dotazioni/omaggi/accessori
Flacone olio motore in omaggio:
2
Prese maschio Schuko + Euro:
Manuale di istruzioni:
Dimensioni
Dimensioni prodotto cm (Lu x La x Alt):
30x53x43 cm
Peso netto:
22 Kg
Confezione:
Scatola originale
Dimensioni imballo/i originale cm (Lu x La x Alt) :
32x55x45 cm
Peso completo di imballo:
23 Kg
Tempi di montaggio:
Montato

Omaggi e dotazioni

Compresi nella confezione:

Chiave per candela e giravite. Dosatore per l'olio. Cavetti 12 V. Presa shuko.

Due flaconi di olio lubrificante.

Documentazione originale e manuale di istruzioni inclusi nella confezione.

Il compressore elettrico viene fornito nel suo imballo originale.