Hills with trees
Cutting weed
Parti di ricambio + Assistenza post vendita
5% di sconto
dal secondo prodotto
Reso gratuito 30 giorni

Motofalciatrici | Falciatrici Semoventi

Per lo sfalcio di erba molto alta su ampie aree verdi, scegli la tua Falciatrice tra una selezione di 50 prodotti. AgriEuro: il tuo punto di riferimento sulle macchine per l'agricoltura, il giardinaggio e l'outdoor.

filtri
Nessun filtro selezionato

Le migliori motofalciatrici in offerta

Le migliori offerte sulle Motofalciatrici a scoppio

Le motofalciatrici sono strumenti indispensabili per la manutenzione e la cura di prati, campi e aree verdi di grandi dimensioni. Questi dispositivi sono progettati per il taglio dell'erba alta e della vegetazione densa garantendo risultati professionali.

Di seguito un elenco delle principali tipologie di semoventi che puoi trovare all’interno di questa categoria:

Con la vasta gamma di modelli di falciatrici a scoppio disponibili su AgriEuro è possibile trovare la soluzione perfetta per ogni tipo di esigenza, dai lavori hobbistici a quelli professionali, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Cosa sono e a cosa servono le motofalciatrici a scoppio?

Le falciatrici a scoppio sono attrezzature meccaniche essenziali in contesti agricoli e professionali. Offrono prestazioni elevate, riducendo significativamente il tempo e lo sforzo necessario per la manutenzione del verde. Le diverse tipologie disponibili permettono di scegliere il modello più adatto alle specifiche esigenze del terreno e del tipo di vegetazione da tagliare.

Il funzionamento delle falciatrici a scoppio si basa su un sistema di lame o dischi rotanti che vengono azionati da un motore a combustione interna. Il motore può avere diverse cilindrate, generalmente comprese tra 100 cc e 300 cc, e può sviluppare potenze variabili dai 3 ai 9.5 HP. I principali marchi che forniscono questi motori includono Honda, Briggs&Stratton e Loncin, noti per la loro affidabilità e durata. Le motofalciatrici possono avere trasmissioni a cinghia, ingranaggi a bagno d’olio o viti senza fine a bagno d’olio che garantiscono una trasmissione della potenza efficiente e una lunga durata dei componenti.

Le motofalciatrici vengono utilizzate per diversi scopi tra cui:

  • Manutenzione di prati e giardini: Ideali per il taglio regolare dell'erba in aree residenziali e pubbliche.
  • Gestione di terreni agricoli: Utilizzate per mantenere pulite le superfici coltivate e le aree circostanti, prevenendo la crescita eccessiva di erbacce.
  • Preparazione del terreno per la semina: Rimuovono la vegetazione esistente, facilitando la lavorazione del suolo.

Vantaggi delle falciatrici a scoppio

Le motofalciatrici a scoppio offrono numerosi vantaggi rispetto ai metodi tradizionali di taglio dell'erba e della vegetazione. Uno dei principali punti di forza di questi macchinari è la loro capacità di gestire ampie superfici in modo efficiente e rapido.

I vantaggi delle motofalciatrici includono:

  • Efficienza nel taglio: Le motofalciatrici a scoppio con lame a movimento standard e bilama offrono un taglio netto e preciso, riducendo il rischio di inceppamenti e migliorando la qualità del lavoro. Le motofalciatrici rotative sono particolarmente utili su terreni irregolari, garantendo un taglio uniforme anche in condizioni difficili.
  • Versatilità d'uso: Questi macchinari sono adatti a una vasta gamma di applicazioni, dalla manutenzione di prati e giardini alla gestione di terreni agricoli. Le motofalciatrici multifunzione con movimento standard possono essere utilizzate per diverse operazioni, aumentando la loro utilità e valore.
  • Robustezza e durata: I sistemi di trasmissione a cinghia, ingranaggi a bagno d’olio e viti senza fine a bagno d’olio assicurano una lunga durata e una trasmissione della potenza efficiente. Questi componenti sono progettati per resistere a un uso intensivo e prolungato, riducendo la necessità di manutenzione frequente.
  • Risparmio di tempo: Grazie alla loro efficienza, le motofalciatrici a scoppio permettono di completare il lavoro in meno tempo rispetto ai metodi manuali o ai tosaerba tradizionali.
  • Facilità d'uso: Molte motofalciatrici sono progettate per essere intuitive e facili da manovrare, anche per chi non ha esperienza pregressa con questo tipo di attrezzature.

Tipologie di motofalciatrici

Le motofalciatrici a scoppio si distinguono in diverse tipologie, ciascuna progettata per rispondere a specifiche esigenze di utilizzo. Ecco un elenco delle principali tipologie di motofalciatrici con una breve descrizione di ciascuna:

  • Falciatrici semoventi a scoppio con lame a movimento standard: Ideali per tagli regolari su terreni pianeggianti.
  • Motofalciatrici con lame a movimento di taglio bilama: Offrono un taglio più preciso grazie al sistema di doppia lama.
  • Motofalciatrici rotative (rotofalce): Adatte a terreni irregolari e pendenze.

Qui di seguito esamineremo ogni tipologia più in dettaglio.

Motofalciatrici con lame a movimento standard

Le motofalciatrici a scoppio con lame a movimento standard sono tra le più comuni e utilizzate. Questi modelli sono caratterizzati da un sistema di lame oscillanti che garantiscono un taglio netto e preciso dell'erba. Le barre di taglio basculanti permettono una maggiore adattabilità al terreno, assicurando un taglio uniforme anche su superfici irregolari.

I principali vantaggi delle falciatrici a scoppio con lame a movimento standard includono:

  • Facilità d'uso: Questi modelli sono generalmente intuitivi e semplici da manovrare, anche per gli utenti meno esperti.
  • Affidabilità: La costruzione robusta e i componenti di alta qualità, come le trasmissioni a cinghia e gli ingranaggi a bagno d’olio, garantiscono una lunga durata e prestazioni costanti.
  • Versatilità: Possono essere utilizzate in una varietà di contesti, dai giardini domestici ai terreni agricoli.

Motofalciatrici con lame a movimento di taglio bilama

Le falciatrici semoventi a scoppio con lame a movimento di taglio bilama sono dotate di un sistema avanzato che utilizza due lame che si muovono in direzioni opposte. Questo meccanismo offre un taglio più preciso e riduce il rischio di inceppamenti, rendendole particolarmente efficaci su erba alta e densa. Il movimento bilama è ideale per chi cerca un risultato professionale e un'elevata efficienza operativa.

I principali vantaggi di queste motofalciatrici a scoppio sono:

  • Precisione di taglio: Il sistema a doppia lama garantisce un taglio netto e pulito.
  • Riduzione degli inceppamenti: Le lame che si muovono in direzioni opposte evitano che l'erba si accumuli, migliorando la continuità del lavoro.
  • Robustezza: Costruite con materiali di alta qualità, queste motofalciatrici offrono una lunga durata e resistenza all'usura.

Motofalciatrici rotative (rotofalce)

Le motofalciatrici rotative o rotofalci utilizzano dischi rotanti per il taglio dell'erba. Questo tipo di motofalciatrice è particolarmente adatto a terreni irregolari e pendenze grazie alla capacità di adattarsi alle diverse conformazioni del terreno.

I principali vantaggi delle motofalciatrici rotative includono:

  • Adattabilità al terreno: I dischi rotanti permettono un taglio uniforme anche su superfici difficili.
  • Versatilità: Utilizzabili in diversi contesti, dalle aree verdi residenziali ai terreni agricoli più impegnativi.
  • Efficienza: Il sistema rotativo permette di coprire grandi superfici in meno tempo, riducendo il tempo di lavoro complessivo.

Caratteristiche tecniche delle motofalciatrici semoventi

Le motofalciatrici presentano diverse caratteristiche tecniche che le rendono strumenti versatili e efficienti. Conoscere queste caratteristiche è fondamentale per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. Di seguito un elenco delle principali caratteristiche:

  • Barre di taglio basculanti;
  • Sistema di taglio;
  • Trasmissione;
  • Numero di marce;
  • Larghezza di taglio;
  • Potenza e cilindrata del motore.

Qui di seguito le esamineremo più in dettaglio.

Barre di taglio basculanti

Le barre di taglio basculanti sono una caratteristica fondamentale delle falciatrici a scoppio che consente una maggiore adattabilità al terreno. Questo sistema permette alle lame di seguire le irregolarità del suolo, garantendo un taglio uniforme e riducendo il rischio di danneggiamenti. Le barre basculanti sono particolarmente utili su terreni accidentati, dove la presenza di sassi o buche può compromettere l'efficacia del taglio.

Sistema di taglio delle falciatrici a scoppio

Le motofalciatrici a scoppio possono essere dotate di diversi sistemi di taglio, ciascuno con specifiche peculiarità. I principali sistemi di taglio includono:

  • Lame a movimento standard: Questo sistema utilizza una lama singola che oscilla avanti e indietro per tagliare l'erba. È particolarmente efficace su superfici pianeggianti e regolari. Questo tipo di sistema offre un taglio rapido e preciso, adatto per la maggior parte delle esigenze di manutenzione del verde.
  • Lame a movimento di taglio bilama: In questo sistema, due lame si muovono in direzioni opposte, migliorando la qualità del taglio e riducendo il rischio di inceppamenti. Questa configurazione è ideale per tagliare erba densa e alta, poiché le lame bilama offrono un'azione di taglio più fluida e continua.
  • Rotative (rotofalce): Le falciatrici a scoppio rotative utilizzano dischi rotanti per il taglio dell'erba. Questo sistema è molto versatile e adatto a terreni irregolari o in pendenza. I dischi rotanti permettono un taglio uniforme e possono gestire vari tipi di vegetazione, inclusi arbusti e erba alta.
  • Multifunzione con movimento standard: Queste motofalciatrici offrono la possibilità di cambiare gli accessori di taglio, adattandosi a diverse operazioni. Oltre alle lame standard, possono essere equipaggiate con altri strumenti, rendendole particolarmente versatili per diverse esigenze di manutenzione del verde.

Trasmissione

La trasmissione è un elemento cruciale nelle falciatrici semoventi, influenzando direttamente la loro efficienza e durata. Esistono diverse tipologie di trasmissione:

  • A cinghia: Semplice e affidabile, richiede una manutenzione regolare ma offre una buona durata.
  • Ingranaggi a bagno d’olio: Offrono una trasmissione fluida e una lunga durata, ideale per usi intensivi.
  • Vite senza fine a bagno d’olio: Combina robustezza e efficienza, garantendo una trasmissione della potenza ottimale.

Numero di marce delle motofalciatrici

Le falciatrici a scoppio possono essere dotate di diverse configurazioni di marce, permettendo all'operatore di adattare la velocità di avanzamento e il regime di taglio alle specifiche condizioni del terreno e del tipo di vegetazione. Le configurazioni comuni includono:

  • Monomarcia: Ideale per usi semplici e superfici pianeggianti, dove non è necessaria una variazione di velocità.
  • Marce 1+1: Offrono una marcia avanti e una retromarcia, migliorando la manovrabilità in spazi ristretti.
  • Marce 2+2 e 3+2: Offrono una maggiore versatilità con più opzioni di velocità, permettendo di adattare meglio la velocità di avanzamento alle condizioni del terreno.
  • Marce 3+3 e 4+3: Queste configurazioni avanzate offrono la massima flessibilità con numerose opzioni di velocità sia in avanti che in retromarcia, ideali per terreni variabili e vegetazione densa.

Larghezza di taglio

La larghezza di taglio delle motofalciatrici varia per adattarsi a diverse esigenze di lavoro. Le larghezze di taglio comuni includono:

  • Da 57 a 85 cm: Ideali per superfici di medie dimensioni, queste larghezze offrono un buon compromesso tra manovrabilità e capacità di copertura.
  • Da 65 cm fino ai 100 cm: Queste larghezze sono adatte a superfici più grandi, permettendo di coprire una maggiore area in meno tempo.
  • Fino a 110 cm: Le larghezze maggiori sono ideali per superfici molto estese e per usi professionali, dove è necessario coprire ampie aree rapidamente.

Potenza e cilindrata del motore delle motofalciatrici a scoppio

La potenza e la cilindrata del motore sono cruciali per determinare le prestazioni di una motofalciatrice. Le opzioni comuni includono:

  • Cilindrate intorno ai 100cc per potenze sviluppate dai 3 ai 4.5 HP: Adatte per usi hobbistici e per superfici di piccole e medie dimensioni.
  • Cilindrate dai 140 ai 200 cc che possono sviluppare potenze tra i 5 e i 6.5 HP: Ideali per superfici di medie e grandi dimensioni, offrono un buon equilibrio tra potenza e efficienza.
  • Cilindrate dai 200 ai 300 cc per potenze di 9.5 HP: Questi motori potenti sono progettati per usi professionali e per coprire ampie superfici in modo rapido ed efficiente.

Utilizzi delle motofalciatrici a scoppio

Ecco una panoramica degli utilizzi principali delle falciatrici a scoppio professionali oppure per scopi hobbistici.

Le motofalciatrici professionali o industriali

Nel contesto professionale o industriale, le motofalciatrici a scoppio sono utilizzate per la manutenzione di grandi superfici verdi, campi agricoli e aree di pascolo. Grazie alla loro potenza e robustezza, queste macchine sono ideali per gestire vegetazione densa e resistente. I professionisti del settore agricolo e della manutenzione del verde utilizzano motofalciatrici professionali per:

  • Manutenzione di campi agricoli: Tagliare l'erba alta e le piante infestanti per preparare il terreno alla semina o per mantenere pulite le aree di coltivazione.
  • Gestione di aree di pascolo: Mantenere l'erba a un'altezza ideale per il pascolo degli animali, migliorando la qualità del foraggio e prevenendo la crescita eccessiva di piante infestanti.
  • Manutenzione di parchi e aree pubbliche: Garantire un aspetto ordinato e pulito delle aree verdi pubbliche, migliorando l'estetica e la fruibilità degli spazi.

Utilizzi domestici o hobbistici

Per gli hobbisti e i proprietari di giardini domestici, le falciatrici semoventi rappresentano un valido alleato per la manutenzione delle aree verdi. Questi macchinari, sebbene meno potenti rispetto ai modelli professionali, offrono prestazioni eccellenti per gestire prati e giardini di dimensioni medio-piccole. Gli utilizzi principali in ambito domestico includono:

  • Cura del prato: Tagliare l'erba del giardino in modo uniforme e preciso, mantenendo il prato in condizioni ottimali.
  • Gestione di orti domestici: Mantenere pulite le aree circostanti agli orti, prevenendo la crescita di erbacce che potrebbero competere con le piante coltivate.
  • Manutenzione di piccole aree verdi: Gestire spazi verdi di piccole dimensioni come aiuole e cortili, con facilità e precisione.

Motofalciatrice professionale oppure per uso domestico? Le caratteristiche importanti

Quando si sceglie una motofalciatrice è importante considerare alcune caratteristiche chiave per garantire che il modello selezionato sia adatto alle proprie esigenze. Le motofalciatrici professionali di solito si distinguono per motori di alta cilindrata e potenza, sistemi di trasmissione robusti e larghezze di taglio ampie. Per utilizzi domestici, invece, può essere sufficiente un modello più leggero e maneggevole, con una larghezza di taglio e una potenza adeguate alle dimensioni del giardino.

Le principali caratteristiche da valutare includono:

  • Potenza del motore: Maggiore è la potenza, migliore sarà la capacità di taglio, soprattutto su vegetazione densa e resistente.
  • Sistema di taglio: Scegliere tra lame a movimento standard, bilama o rotative in base alle condizioni del terreno e al tipo di vegetazione.
  • Numero di marce: La presenza di marce multiple migliora la manovrabilità e l'efficienza operativa, permettendo di adattare la velocità di avanzamento alle condizioni del terreno.

Guida all'acquisto delle motofalciatrici a scoppio

Acquistare una motofalciatrice richiede un'attenta valutazione di diversi fattori per assicurarsi che il modello scelto sia adatto alle proprie esigenze. La varietà di modelli disponibili sul mercato può rendere la scelta complessa, ma seguendo alcuni consigli pratici è possibile individuare la motofalciatrice ideale. Di seguito una guida dettagliata per l'acquisto delle motofalciatrici.

Fattori da considerare prima di acquistare una falciatrice semovente

  • Tipo di terreno: Il tipo di terreno è uno dei principali fattori da considerare. Per terreni pianeggianti e regolari, le falciatrici a scoppio con lame a movimento standard sono una scelta eccellente. Per terreni irregolari o in pendenza, le motofalciatrici rotative (rotofalci) offrono una maggiore adattabilità e un taglio uniforme.
  • Dimensione dell'area da tagliare: La larghezza di taglio della motofalciatrice deve essere proporzionata alla dimensione dell'area da gestire. Per superfici di medie dimensioni, una larghezza di taglio compresa tra 57 e 85 cm è ideale. Per aree più ampie, optare per larghezze di taglio superiori a 100 cm permette di ridurre il tempo di lavoro.
  • Potenza e cilindrata del motore: La potenza del motore influisce direttamente sulle prestazioni della motofalciatrice. Per usi hobbistici, motori con cilindrate intorno ai 100 cc e potenze tra i 3 e i 4.5 HP sono sufficienti. Per usi professionali, motori con cilindrate dai 200 ai 300 cc e potenze fino a 9.5 HP garantiscono le migliori prestazioni.
  • Sistema di trasmissione: La trasmissione influisce sulla durata e l'efficienza della motofalciatrice. Le trasmissioni a ingranaggi o a vite senza fine a bagno d’olio offrono una maggiore resistenza e una trasmissione della potenza più efficiente rispetto alle trasmissioni a cinghia.
  • Numero di marce: Le motofalciatrici a scoppio con più marce offrono una maggiore versatilità, permettendo di adattare la velocità di avanzamento alle condizioni specifiche del terreno e del tipo di vegetazione. Modelli con configurazioni come 1+1, 2+2 o 3+3 sono ideali per chi cerca maggiore controllo e manovrabilità.

Consigli utili

  • Provare il macchinario: Se possibile, provare la motofalciatrice prima dell'acquisto può aiutare a valutare la maneggevolezza e la facilità d'uso del modello scelto.
  • Optare per modelli con funzioni di sicurezza: Le falciatrici a scoppio con funzioni di sicurezza avanzate, come il blocco delle lame in caso di ostacoli, riducono il rischio di incidenti e proteggono l'operatore.
  • Considerare l'assistenza post-vendita: È importante scegliere un rivenditore che offra un buon servizio di assistenza post-vendita e la disponibilità di pezzi di ricambio. AgriEuro, ad esempio, offre un'ampia gamma di servizi post-vendita e pezzi di ricambio sempre disponibili.

Marchi di motofalciatrici a scoppio su AgriEuro

AgriEuro offre una vasta gamma di falciatrici a scoppio, selezionando solo i migliori marchi per garantire qualità e affidabilità ai propri clienti. Ecco una panoramica dei principali marchi di motofalciatrici a scoppio disponibili su AgriEuro:

  • Motofalciatrici Eurosystems: Questo marchio italiano è noto per la produzione di macchinari robusti e affidabili. Le motofalciatrici Eurosystems sono progettate per offrire prestazioni elevate e una lunga durata. I modelli di questo marchio sono ideali per chi cerca una soluzione efficiente per la manutenzione del verde.
  • Falciatrici a scoppio Ginko: Specializzato in macchine per l’agricoltura e il giardinaggio, Ginko offre motofalciatrici a scoppio versatili e facili da usare. I prodotti Ginko sono apprezzati per la loro semplicità di utilizzo e la loro capacità di adattarsi a diverse condizioni del terreno.
  • Motofalciatrici a scoppio MGM: MGM produce falciatrici a scoppio di alta qualità, progettate per resistere a un uso intensivo. Le motofalciatrici MGM sono dotate di motori potenti e sistemi di taglio avanzati, rendendole ideali per applicazioni professionali. Questo marchio è sinonimo di affidabilità e innovazione.
  • Falciatrici a motore Barbieri: Con una lunga tradizione nel settore delle attrezzature agricole, Barbieri offre motofalciatrici a scoppio che combinano tecnologia avanzata e facilità d’uso. Le motofalciatrici Barbieri sono progettate per offrire prestazioni eccellenti su terreni irregolari e in pendenza, garantendo un taglio uniforme e preciso.
  • Moto falciatrici Stiga: Stiga è un marchio riconosciuto a livello internazionale per la qualità dei suoi macchinari da giardinaggio. Le falciatrici a scoppio Stiga sono dotate di caratteristiche innovative che migliorano l’efficienza e la sicurezza dell’operatore. Questo marchio è ideale per chi cerca un prodotto affidabile e di lunga durata.

Perché comprare una motofalciatrice su AgriEuro?

Acquistare una motofalciatrice su AgriEuro offre numerosi vantaggi che vanno oltre la semplice qualità del prodotto. Ecco perché vale la pena acquistare su AgriEuro:

  • Spedizione veloce e gratuita: AgriEuro garantisce una spedizione rapida e gratuita su tutti i suoi prodotti, grazie a una rete di centri logistici efficienti e ben organizzati. Questo permette di ricevere la motofalciatrice acquistata in tempi brevi, pronta per l'uso.
  • Disponibilità di pezzi di ricambio: Uno dei principali vantaggi di acquistare su AgriEuro è la possibilità di ordinare pezzi di ricambio sempre disponibili. Questo garantisce che la motofalciatrice possa essere mantenuta in perfette condizioni di funzionamento nel tempo, riducendo al minimo i tempi di fermo macchina.
  • Assistenza post-vendita attenta e personalizzata: AgriEuro offre un servizio di assistenza post-vendita eccellente, con personale esperto e disponibile a rispondere a qualsiasi domanda o esigenza. L'assistenza personalizzata assicura che ogni cliente riceva il supporto necessario per utilizzare al meglio la propria motofalciatrice.

Affidarsi a AgriEuro per l'acquisto della propria motofalciatrice garantisce non solo un prodotto di alta qualità, ma anche un servizio completo e di alta professionalità. Scopri la vasta gamma di falciatrici a scoppio disponibili e approfitta delle offerte imperdibili per trovare il modello perfetto per le tue esigenze. Acquista oggi stesso e assicurati una manutenzione del verde efficiente e professionale!

FAQ sulle motofalciatrici a scoppio

1. A cosa serve una motofalciatrice?

La motofalciatrice a scoppio (o falciatrice semovente) è un attrezzo insostituibile per tutti coloro che possiedono degli appezzamenti con erba costantemente da falciare qualsiasi sia la sua altezza e la sua consistenza. Si tratta di una macchina particolarmente apprezzata anche da chi necessiti di recuperare l'erba o il fieno per utilizzarli nell'alimentazione del bestiame da allevamento.

La falciatrice semovente viene sfruttata anche da tutti coloro che vogliano utilizzarla semplicemente per mantenere pulito ed in ordine il proprio appezzamento, anche se in tal caso sarebbe consigliabile valutare l'acquisto alternativo di un "trinciaerba semovente" con motore a scoppio, il quale a differenza delle falciatrici sminuzza l'erba molto finemente.

Una motofalciatrice viene impiegata principalmente per:

  • Taglio dell'erba: Ideale per mantenere puliti prati, pascoli e terreni agricoli.
  • Creazione di foraggio: Utilizzata per tagliare l'erba destinata alla produzione di fieno.
  • Manutenzione del verde: Essenziale per la gestione delle aree verdi in ambito privato e professionale.

2. Come si chiama la falciatrice a motore?

La falciatrice a motore è comunemente chiamata motofalciatrice. Questo termine identifica un tipo specifico di falciatrice dotata di motore, utilizzata per il taglio dell'erba e di altre vegetazioni su terreni agricoli e aree verdi. Le motofalciatrici a scoppio possono essere classificate in diverse categorie in base al tipo di movimento delle lame e alla loro funzione specifica:

  • Motofalciatrici con lame a movimento standard: Utilizzano un sistema di lame che si muovono avanti e indietro per tagliare l'erba.
  • Motofalciatrici con lame a movimento bilama: Entrambe le lame si muovono con moto contrapposto offrendo un taglio più efficiente e riducendo le vibrazioni.
  • Falciatrici a scoppio rotative (rotofalce): Dotate di un disco rotante con lamette che tagliano l'erba in modo simile alle falciatrici montate sui trattori.

3. Come funziona la barra falciante?

La barra falciante è il componente principale di una motofalciatrice responsabile del taglio dell'erba. Funziona mediante un movimento alternato delle lame, che può essere di tipo standard o bilama. Ecco come operano i diversi tipi di barre falcianti:

  • Lame a movimento standard: In questo sistema, una lama si muove avanti e indietro rispetto a una lama fissa, tagliando l'erba come un paio di forbici. Questo tipo di movimento è semplice e comune nelle motofalciatrici a scoppio di base.
  • Lame a movimento bilama: Entrambe le lame si muovono in direzioni opposte, consentendo un taglio più efficiente e riducendo le vibrazioni. Questo sistema è più avanzato e offre una maggiore precisione di taglio.

La barra falciante può essere sostituita o regolata in base alle esigenze specifiche dell'utilizzatore, rendendo le falciatrici a scoppio strumenti versatili e adattabili a varie condizioni di lavoro.

4. Quali sono le differenze tra le motofalciatrici a scoppio con lame a movimento standard e quelle con lame a movimento bilama?

Le motofalciatrici con lame a movimento standard e quelle con lame a movimento bilama differiscono principalmente nel meccanismo di taglio e nelle prestazioni offerte. Ecco le principali differenze:

  • Movimento delle lame:
    • Lame a movimento standard: Una lama si muove avanti e indietro contro una lama fissa. Questo sistema è semplice e comune, adatto per usi generali.
    • Lame a movimento bilama: Entrambe le lame si muovono in direzioni opposte, migliorando l'efficienza del taglio e riducendo le vibrazioni.
  • Efficienza di taglio:
    • Standard: Buono per tagli generali, ma può avere difficoltà con erba molto alta o densa.
    • Bilama: Offre un taglio più preciso e netto, ideale per erba spessa e condizioni difficili.
  • Vibrazioni e stabilità:
    • Standard: Maggiori vibrazioni che possono affaticare l'operatore durante lunghi periodi di utilizzo.
    • Bilama: Ridotte vibrazioni grazie al movimento contrapposto delle lame, migliorando il comfort dell'operatore.
  • Costo e manutenzione:
    • Standard: Generalmente più economiche e più facili da mantenere.
    • Bilama: Possono essere più costose, ma offrono una durata maggiore e richiedono meno manutenzione.
  • Applicazioni consigliate:
    • Lame a movimento standard: Adatte per lavori di routine su prati e terreni relativamente uniformi.
    • Lame a movimento bilama: Ideali per lavori su terreni irregolari e per il taglio di erba molto alta o folta.

5. Quali sono i vantaggi delle motofalciatrici a scoppio rotative?

Le motofalciatrici rotative o rotofalci sono caratterizzate da un sistema di taglio che utilizza dischi rotanti con lamette montate sul loro asse. Queste macchine offrono numerosi vantaggi rispetto ad altri tipi di motofalciatrici:

  • Efficienza di taglio: Le lamette rotanti tagliano l'erba in modo rapido e preciso anche su terreni difficili. Questo sistema di taglio è particolarmente efficace per erba alta e folta.
  • Versatilità: Adatte per diversi tipi di terreni, comprese superfici irregolari e in pendenza. Possono lavorare su erba spessa, sottile, bassa o alta e su superfici schiacciate dagli agenti atmosferici.
  • Facilità d'uso: Le falciatrici a scoppio rotative sono facili da manovrare grazie alle ruote pneumatiche scolpite che offrono una buona trazione su vari tipi di terreno.
  • Manutenzione ridotta: Le lamette sono progettate per piegarsi o ritirarsi in caso di urti con ostacoli, riducendo il rischio di danni e prolungando la vita della macchina.
  • Diametro di taglio: Tipicamente, le motofalciatrici rotative hanno un diametro di taglio ampio che consente di coprire grandi aree in meno tempo.
  • Velocità di rotazione: Le lame rotanti possono raggiungere alte velocità garantendo un taglio netto e uniforme.
  • Altezza di taglio regolabile: La possibilità di regolare l'altezza di taglio permette di adattare la macchina a diverse esigenze, come la manutenzione del prato o la raccolta del foraggio.

6. Come funzionano le falciatrici a scoppio multifunzione?

Le motofalciatrici multifunzione sono progettate per offrire una versatilità eccezionale grazie alla possibilità di utilizzare diversi accessori che le rendono adatte a vari compiti agricoli e di manutenzione del verde. Ecco come funzionano:

  • Attacco rapido: La parte anteriore della macchina, dove è montata la barra falciante, può essere sostituita facilmente grazie a un attacco rapido. Questo sistema permette di montare e smontare vari accessori in modo veloce e senza strumenti speciali.
  • Accessori disponibili: Tra i principali accessori che possono essere utilizzati con una motofalciatrice multifunzione troviamo:
    • Trinciatutto a martelli: Utilizzato per triturare erba alta e sterpaglie.
    • Spazzatrice: Ideale per la pulizia di vialetti e superfici pavimentate.
    • Trinciaerba: Perfetto per mantenere prati e campi.
    • Spazzaneve: Utile per rimuovere la neve durante l'inverno.
  • Motore potente: Le motofalciatrici a scoppio multifunzione sono dotate di motori robusti e affidabili, spesso con motori a scoppio di marche rinomate come Honda, Kohler o Loncin, che garantiscono prestazioni elevate.
  • Cambio di marcia: Queste macchine dispongono di cambi di marcia che permettono di adattare la velocità di lavoro alle diverse esigenze operative, migliorando l'efficienza e il comfort durante l'uso.

7. Qual è la manutenzione necessaria per una motofalciatrice?

La manutenzione di una motofalciatrice è essenziale per garantirne la lunga durata e l'efficienza operativa. Seguire una routine di manutenzione regolare può prevenire problemi meccanici e mantenere le prestazioni al massimo livello. Ecco i principali aspetti della manutenzione di una motofalciatrice:

  • Controllo del motore:
    • Olio motore: Verificare il livello dell'olio motore prima di ogni utilizzo. Sostituire l'olio secondo le raccomandazioni del produttore, solitamente dopo 25-50 ore di utilizzo.
    • Filtro aria: Pulire regolarmente il filtro aria per evitare che la polvere e i detriti riducano le prestazioni del motore. Sostituirlo se è molto sporco o danneggiato.
  • Pulizia della macchina:
    • Corpo macchina: Pulire la motofalciatrice dopo ogni utilizzo per rimuovere erba, fango e detriti. Utilizzare un compressore d'aria o una spazzola per raggiungere le aree difficili.
    • Barra falciante e lame: Rimuovere i residui di erba dalle lame e dalla barra falciante per evitare accumuli che possano interferire con il funzionamento.
    • Affilatura delle lame: Controllare le lame periodicamente e affilarle se necessario. Lame affilate garantiscono un taglio pulito e riducono lo sforzo sul motore.
  • Controllo delle cinghie e delle catene:
    • Cinghie di trasmissione: Verificare lo stato delle cinghie di trasmissione e sostituirle se presentano segni di usura o danni.
    • Catene: Lubrificare regolarmente le catene per evitare la ruggine e l'usura eccessiva.
  • Sistema di raffreddamento: Pulire il radiatore e le alette di raffreddamento per garantire un adeguato raffreddamento del motore.
  • Check di sicurezza:
    • Viti e bulloni: Controllare e serrare tutte le viti e i bulloni prima di ogni utilizzo.
    • Dispositivi di sicurezza: Assicurarsi che tutti i dispositivi di sicurezza funzionino correttamente, compresi i freni e i blocchi di sicurezza.
  • Stoccaggio post-utilizzo: Conservare la motofalciatrice in un luogo asciutto e al riparo dalle intemperie. Durante i periodi di inattività prolungati, scaricare il carburante dal serbatoio e proteggere le parti metalliche con un leggero strato di olio lubrificante.

8. Quanto costa una buona motofalciatrice?

Il costo di una buona motofalciatrice può variare notevolmente in base al tipo, alle caratteristiche tecniche e al marchio. Ecco una panoramica dei prezzi delle falciatrici a scoppio suddivise per tipologia e utilizzo:

  • Motofalciatrici a scoppio per uso hobbistico: Generalmente, i modelli base per uso domestico possono costare tra i 700 e i 1600 euro. Questi modelli sono adatti per piccoli prati e giardini e hanno caratteristiche essenziali.
  • Motofalciatrici semi-professionali: I modelli semi-professionali, dotati di motori più potenti e funzionalità aggiuntive, variano tra i 1600 e i 2400 euro.
  • Motofalciatrici a scoppio professionali: Per un uso intensivo e professionale, i prezzi possono andare da 1500 a oltre 4000 euro. Questi modelli sono dotati di motori potenti, costruzione robusta e funzionalità avanzate.

Ovviamente ci sono diversi fattori che ne influenzano il prezzo, tra cui:

  • Tipo di motore: Le motofalciatrici a scoppio sono generalmente più costose rispetto a quelle elettriche.
  • Caratteristiche tecniche: La presenza di funzionalità avanzate come il movimento bilama, la trasmissione a ingranaggi e la capacità multifunzione può aumentare il prezzo.
  • Marca e affidabilità: Marche rinomate come Honda, Briggs & Stratton e Kohler offrono prodotti di alta qualità che tendono ad avere un costo maggiore.

9. Le motofalciatrici a scoppio sono adatte per l'uso su terreni in pendenza?

Le motofalciatrici sono particolarmente adatte per l'uso su terreni in pendenza grazie alla loro capacità di manovrare su superfici irregolari. Tuttavia, l'idoneità specifica di una motofalciatrice per terreni inclinati dipende da vari fattori:

  • Ruote pneumatiche scolpite: Le motofalciatrici a scoppio dotate di ruote pneumatiche scolpite offrono una migliore trazione su terreni scoscesi, migliorando la stabilità e la sicurezza durante l'uso.
  • Bilanciamento del peso: Una buona distribuzione del peso della macchina è fondamentale per evitare ribaltamenti e garantire una maggiore sicurezza su pendenze ripide.
  • Potenza del motore: I modelli con motori potenti, come quelli a scoppio, sono in grado di gestire meglio i terreni in pendenza rispetto ai modelli elettrici meno potenti. Ad esempio, i motori Honda e Briggs & Stratton sono noti per la loro affidabilità e potenza, rendendoli adatti a queste condizioni​.
  • Sistema di trasmissione: Le falciatrici a scoppio con trasmissioni a ingranaggi offrono una maggiore durata e prestazioni migliori su terreni irregolari rispetto a quelle con trasmissione a cinghia.

In ogni caso, ti consigliamo di evitare di lavorare su pendenze eccessive e assicurarsi di seguire le istruzioni del produttore per un utilizzo sicuro.

10. Quali sono i principali accessori disponibili per le motofalciatrici?

Le motofalciatrici a scoppio sono strumenti versatili che possono essere equipaggiati con una varietà di accessori per estendere le loro funzionalità e adattarle a diverse esigenze. Ecco alcuni dei principali accessori disponibili:

  • Trinciatutto a martelli: Questo accessorio è ideale per triturare l'erba alta e le sterpaglie, rendendolo perfetto per la manutenzione di aree con vegetazione densa. I martelli rotanti frantumano il materiale in modo efficace, lasciando il terreno pulito.
  • Spazzatrice: Utilizzata per pulire superfici pavimentate, vialetti e cortili. La spazzatrice monta spazzole rotanti che raccolgono detriti, foglie e sporcizia, facilitando la manutenzione delle aree esterne.
  • Trinciaerba: Questo accessorio è perfetto per il taglio e la triturazione dell'erba in prati e campi. Il trinciaerba è particolarmente utile per mantenere in ordine grandi superfici erbose, offrendo un taglio uniforme e la possibilità di utilizzare l'erba tagliata come pacciame.
  • Spazzaneve: Un accessorio indispensabile per le operazioni invernali, il spazzaneve permette di rimuovere la neve dai vialetti e dalle strade. Le falciatrici a scoppio con questa funzione possono sostituire un vero e proprio spazzaneve, rendendole utili tutto l'anno.

11. Qual è la larghezza di taglio ideale per una motofalciatrice?

La larghezza di taglio ideale per una motofalciatrice dipende dalle specifiche esigenze dell'utente e dalle caratteristiche del terreno da lavorare. Ecco alcuni fattori da considerare per determinare la larghezza di taglio più adatta:

  • Dimensioni dell'area da tagliare: Per prati di piccole dimensioni, una larghezza di taglio compresa tra 50 e 70 cm è generalmente sufficiente. Per superfici più ampie come campi o prati estesi, è preferibile una larghezza di taglio maggiore che può arrivare fino a 120 cm o più, riducendo i tempi di lavoro.
  • Tipo di vegetazione: Se si deve tagliare erba alta e densa, una motofalciatrice con una larghezza di taglio maggiore può essere più efficiente. Tuttavia, per erba più bassa e sottile, una larghezza di taglio più piccola può garantire una maggiore precisione.
  • Condizioni del terreno: Su terreni irregolari o in pendenza, una larghezza di taglio inferiore può offrire una migliore manovrabilità e controllo. Al contrario, su terreni pianeggianti, una larghezza maggiore può aumentare la produttività.

Opzioni di larghezza di taglio:

  • 50-70 cm: Ideale per giardini e piccole aree verdi. Facile da manovrare e adatta per dettagli precisi.
  • 70-90 cm: Buon compromesso per medie superfici, combinando efficienza e manovrabilità.
  • 90-120 cm: Adatta per grandi superfici, riducendo significativamente il tempo di taglio necessario.

12. Come si effettua il cambio delle lame su una motofalciatrice?

Effettuare il cambio delle lame su una motofalciatrice è un'operazione fondamentale per mantenere l'efficienza della macchina e garantire un taglio preciso. Ecco una guida passo-passo su come eseguire questa operazione:

  • Preparazione:
    • Sicurezza: Assicurarsi che la motofalciatrice sia spenta e il motore sia freddo. Scollegare la candela del motore per evitare accensioni accidentali.
    • Attrezzatura necessaria: Avrete bisogno di guanti protettivi, una chiave inglese, una chiave a brugola (se necessaria) e lame di ricambio.
  • Accesso alle lame:
    • Posizionare la motofalciatrice: Sollevare la parte anteriore della motofalciatrice utilizzando un cric o appoggiandola su un supporto stabile per accedere facilmente alle lame.
    • Rimuovere eventuali coperture: Se la motofalciatrice è dotata di una copertura protettiva sopra le lame, rimuoverla utilizzando la chiave inglese o la chiave a brugola.
  • Rimozione delle lame:
    • Allentare i bulloni: Utilizzare la chiave inglese per allentare e rimuovere i bulloni che fissano le lame alla barra falciante. Conservare i bulloni in un luogo sicuro per il rimontaggio.
    • Rimuovere le lame: Estrarre con cautela le lame dalla barra falciante, indossando guanti protettivi per evitare tagli accidentali.
  • Installazione delle nuove lame:
    • Posizionare le nuove lame: Allineare le nuove lame con i fori della barra falciante e inserire i bulloni attraverso i fori delle lame.
    • Fissare i bulloni: Serrare i bulloni con la chiave inglese fino a quando le lame sono saldamente fissate. Assicurarsi che le lame siano ben allineate e non ci siano giochi.
  • Controllo finale:
    • Verificare il serraggio: Controllare che tutti i bulloni siano ben serrati e che le lame siano fissate saldamente.
    • Riposizionare le coperture: Se avete rimosso una copertura protettiva, rimettetela al suo posto e assicuratevi che sia ben fissata.
  • Collegamento della candela:
    • Ripristinare il collegamento: Ricollegare la candela del motore e abbassare la motofalciatrice dal supporto.

13. È possibile utilizzare una motofalciatrice per la raccolta del foraggio?

Sì, è possibile utilizzare una motofalciatrice per la raccolta del foraggio, ma dipende dal tipo di motofalciatrice e dagli accessori utilizzati. Le motofalciatrici con barre falcianti e alcuni modelli multifunzione sono particolarmente adatti per questa operazione. Ecco come:

  • Barra falciante: Le motofalciatrici a scoppio dotate di barre falcianti sono efficaci nel taglio dell'erba alta e fitta, ideale per la produzione di foraggio. Le lame bilama, in particolare, garantiscono un taglio netto e preciso, conservando le qualità nutritive dell'erba.
  • Trinciaerba: Alcune motofalciatrici multifunzione possono essere equipaggiate con accessori trinciaerba che permettono di tagliare e triturare l'erba in modo uniforme. Questo accessorio è utile per preparare l'erba per l'essiccazione e la successiva raccolta come fieno.
  • Rotoimballatrice: In alcuni casi, le falciatrici a scoppio possono essere utilizzate in combinazione con rotoimballatrici per raccogliere e comprimere il foraggio in balle, facilitando il trasporto e lo stoccaggio.

14. Qual è il consumo di carburante di una motofalciatrice a scoppio?

Il consumo di carburante di una motofalciatrice a scoppio varia in base a diversi fattori, tra cui il tipo di motore, la potenza, le condizioni di utilizzo e la manutenzione. In generale, il consumo può essere stimato come segue:

  • Motori piccoli (fino a 150 cc): Le motofalciatrici a scoppio con motori più piccoli, come quelli da 125-150 cc, tendono a consumare meno carburante. In media, il consumo può essere di circa 0.5-0.7 litri all'ora.
  • Motori medi (150-200 cc): Per motori di dimensioni medie, come quelli da 150-200 cc, il consumo di carburante aumenta leggermente, situandosi intorno a 0.7-1.0 litri all'ora. Questi motori offrono un buon equilibrio tra potenza e consumo.
  • Motori grandi (oltre 200 cc): Le motofalciatrici dotate di motori di grande cilindrata, superiori a 200 cc, possono consumare tra 1.0 e 1.5 litri all'ora, a seconda della potenza e dell'intensità del lavoro svolto.

Tutto per Sfalcio dell’erba alta o spontanea . Con una ampia gamma di 50 Motofalciatrici al miglior prezzo del web.

Scopri il Catalogo 2024 AgriEuro di Motofalciatrici e Falciatrici multifunzione con barre da 57 a 102cm

Costantemente arricchito e aggiornato.

Ultimo aggiornamento 13/07/2024