Parti di ricambio + Assistenza post vendita
5% di sconto
dal secondo prodotto
Pronta Consegna +
Spedizione Gratuita

Motospazzatrici a scoppio ed elettriche

Acquista diretto da AGRIEURO, senza venditori terzi ► Solo PRODUTTORI Selezionati & Autorevoli ► Gestione ASSISTENZA POSTVENDITA + PEZZI DI RICAMBIO per Motospazzatrici

filtri
Nessun filtro selezionato

Motospazzatrici

Motospazzatrice

A cosa serve esattamente una motospazzatrice?

Quando parliamo di motospazzatrici ci riferiamo a quelle macchine progettate per raccogliere detriti solidi come foglie, rami, lievi strati di sabbia o terra da aree esterne - quali sentieri, strade, cortili, ingressi - o interne, attraverso l’azione meccanica di spazzole.
Le spazzatrici, dette anche motospazzatrici o motoscope, hanno la funzione di rimuovere quello che può essere definito “sporco libero“, ovvero non incrostato o aderente al pavimento.

Versatile e maneggevole, la motospazzatrice può essere impiegata su molti materiali, come il cemento, l’asfalto, la moquette e tutte quelle tipologie di pavimenti tessili a pelo corto. Nonostante questa famiglia di prodotti includa anche modelli professionali con uomo a bordo, costruiti come veri e propri mezzi a motore per lavorare sulle strade, il nostro catalogo si concentra su una vastissima gamma di motospazzatrici con uomo a terra, nelle quali l’operatore spinge o accompagna camminando la macchina durante il lavoro di pulizia.

Tutti i macchinari proposti possono agevolmente rimuovere:

  • foglie
  • neve
  • pulviscolo
  • ghiaino
  • piccoli detriti

Quali sono le principali caratteristiche da considerare nella scelta di una motoscopa?

Tra gli elementi da valutare con particolare attenzione al momento della scelta di una motospazzatrice adatta alle proprie esigenze esigenze, ci sono:

  • La larghezza di lavoro fa riferimento allo spazio che il macchinario in azione riesce a coprire. Maggiore è la larghezza di lavoro, minore sarà il tempo impiegato per pulire una data superficie. La larghezza di lavoro può andare dai 20-40 cm nei modelli più piccoli e limitati, arrivando a oltre 2 metri nei modelli stradali. In generale, oltre i 75 cm già possiamo parlare di macchine con una larghezza di lavoro adatta a un uso semiprofessionale e professionale.

  • Altro aspetto molto importante è la resa oraria, ovvero il rapporto tra la larghezza di lavoro e il tempo di avanzamento della macchina. Questo rapporto permetterà di comprendere l’effettiva estensione dell’area che la spazzatrice sarà in grado di pulire in un’ora.

  • Qualora si desideri una motospazzatrice che pulisca in maniera più accurata e profonda e che sia in grado di rimuovere anche i rifiuti viscosi, allora sarà opportuno optare per una spazzatrice aspirante. Questa macchina ha la caratteristica di aspirare i rifiuti che vengono accumulati e spinti verso la parte centrale dalle spazzole rotative. Di conseguenza, la macchina non si limita a spazzolare e a spingere lo sporco verso il contenitore di raccolta, bensì fa convogliare lo sporco verso il centro della macchina, aspirandolo ed immettendolo nel cesto di raccolta.

Motospazzatrici con differenti tipologie di alimentazione: quale scegliere?

Le motospazzatrici con uomo a terra possono essere suddivise in base alla modalità di alimentazione del macchinario, la quale incide sia sul prezzo di quest'ultimo che, di conseguenza, sulle sue prestazioni.
  • Le spazzatrici manuali a spinta sono meno performanti dei modelli motorizzati e hanno un costo nettamente inferiore. Questi modelli infatti sono i più economici sul mercato e sono perfetti per tutti coloro che non hanno grandi esigenze e devono pulire aree piccole e non estese.
    Essendo sprovviste di motore, i modelli manuali hanno un funzionamento relativamente semplice: l’operatore, spingendo la macchina con la propria forza, permette alla macchina di avanzare e alle ruote di muoversi. Queste sono collegate a loro volta alle spazzole, che verranno azionate dal movimento della macchina.

  • Le motospazzatrici a scoppio sono particolarmente performanti, grazie al motore a combustione di cui sono dotate. In virtù di ciò, vedono un prezzo nettamente superiore rispetto ad altre tipologie e sono consigliate per utilizzi intensi e superfici estese. Questa tipologia di motospazzatrici non è indicata per utilizzi in spazi chiusi, a causa dei gas di scarico prodotti dal motore a scoppio. E' possibile scegliere tra motospazzatrici a scoppio senza cesto di raccolta ed altre con il cesto incluso.

  • Non disponendo di un motore a combustione, come nel caso dei modelli a scoppio, le motospazzatrici elettriche sono particolarmente indicate per lavori di pulizia in spazi chiusi. Essendo collegati ad un cavo, i modelli elettrici non incontreranno alcun problema di autonomia e ore di lavoro.

  • Il catalogo include anche una gamma di motospazzole metalliche, macchine appositamente progettate per il diserbo meccanico e la pulizia di pavimentazioni come porfido e marciapiedi. Questi peculiari decespugliatori-falciatutto a ruote sono strumenti ideali per ottenere in maniera semplice una resa lavorativa superiore a quella di un normale decespugliatore.

Quali sono i marchi da tenere in considerazione?

Il catalogo può contare sulla presenza di nomi leader nella fabbricazione delle motospazzatrici. Proprio come per altre tipologie di prodotto, scegliere un marchio serio, conosciuto e fidato vuol dire optare per qualità e sicurezza. I brand che si consiglia di tenere a mente qualora si decida di acquistare una motospazzatrice sono:


Tutto per Cura e pulizia delle aree esterne . Con una ampia gamma di 50 Motospazzatrici al miglior prezzo del web.
Scopri il Catalogo 2022 AgriEuro di Motospazzatrici a scoppio, elettriche e manuali a spinta. Costantemente arricchito e aggiornato.
Ultimo aggiornamento 24/01/2022
Leggi di più