Parti di ricambio + Assistenza post vendita
5% di sconto
dal secondo prodotto
Pronta Consegna +
Spedizione Gratuita

Spaccalegna Elettrici Professionali

Acquista diretto da AGRIEURO, senza venditori terzi ► Solo PRODUTTORI Selezionati & Autorevoli ► Gestione ASSISTENZA POSTVENDITA + PEZZI DI RICAMBIO per Spaccalegna elettrici

filtri
Nessun filtro selezionato

Spaccalegna elettrici

Spaccalegna Elettrici

I vantaggi offerti da uno spaccalegna elettrico

Lo spaccalegna elettrico, ampiamente presente nel nostro catalogo sia nella tipologia orizzontale che verticale, è il più diffuso grazie alla comodità del suo utilizzo.

L'assenza di un motore a scoppio permette infatti di risparmiare sull'acquisto di carburanti e sugli inevitabili costi di manutenzione.

I prezzi di uno spaccalegna elettrico variano in base al marchio ed al livello del prodotto. Tale categoria si dimostra in grado di partire da una fascia qualitativa dedicata a macchinari hobbistici, fino a raggiungere caratteristiche adatte ad un utilizzo industriale.

La differenza tra il motore monofase ed il motore trifase

Il nostro catalogo offre innanzitutto un'ampia gamma di spaccalegna elettrici con motore monofase, dalla potenza senz'altro limitata ma perfettamente in grado di soddisfare - in base al marchio ed alla fascia di prezzo - un utilizzo domestico quanto un impiego maggiormente professionale.

A permettere una corretta valutazione del modello più indicato per le proprie necessità sarà la capacità di spacco, espressa in tonnellate. Per operazioni non frequenti, come ad esempio il taglio annuale delle legna approvvigionate in vista dei mesi invernali, sarà sufficiente l'acquisto di un macchinario che garantisca dalle 8 alle 10 tonnellate di potenza dello spacco. Per lavori più frequenti, da effettuarsi su ceppi duri e dal diametro più esteso, sarà opportuno valutare uno spaccalegna in grado di garantire prestazioni superiori, che raggiungano le 10/12 tonnellate.

Il catalogo AgriEuro fornisce anche la possibilità di scegliere tra alcuni spaccalegna elettrici con motore trifase, assai meno diffusi e generalmente concepiti per uso industriale, anche a causa della loro imponente struttura, con il robusto cilindro idraulico fissato nella parte superiore. Il motore trifase, a causa dell'ampio voltaggio richiesto per la sua alimentazione, non può essere utilizzato in ambiente domestico se non attraverso apposite e dispendiose modifiche all'impianto elettrico. La natura semi-professionale o professionale di questi macchinari è inoltre alla base di un prezzo di partenza superiore ad un più comune spaccalegna elettrico con motore monofase, e ciò li rende adatti quasi esclusivamente ad un acquisto per utilizzo intensivo.

Sviluppo orizzontale e sviluppo verticale

La distinzione tra uno sviluppo orizzontale ed uno verticale nei macchinari spaccalegna non si riflette soltanto sul differente posizionamento della legna da tagliare, ma va ad abbracciare anche altre caratteristiche in grado di determinare la qualità più o meno professionale del prodotto.

Gli spaccalegna elettrici orizzontali rappresentano i modelli più economici, e possono contare su di una capacità di spacco di 6 o 7 tonnellate. Si tratta dunque di una tipologia di strumenti utilizzabili per tagliare soltanto ciocchi di dimensioni ridotte. Le proporzioni assai poco ingombranti di questi macchinari, nonché la semplicità del loro trasporto, li rendono ottimali per tutti coloro che necessitano di un piccolo spaccalegna domestico.

Gli spaccalegna elettrici verticali presentano una robustezza superiore rispetto ai modelli orizzontali e sono probabilmente i più diffusi, potendo contare su di una gamma in grado di spaziare da macchinari di livello hobbistico a strumenti di rango professionale.

Il vantaggio più evidente di uno spaccalegna elettrico verticale risiede nella presenza di un piano regolabile in altezza nel quale posizionare il ceppo. Laddove i modelli limitati ad un uso casalingo e infrequente presentano una spinta oscillante tra le 6 e le 12 tonnellate, i macchinari di livello professionale possono anche giungere a toccare una potenza di spacco di 16 tonnellate.

In quest'ultima categoria, riservata agli strumenti da specialisti e caratterizzata dalla presenza del cilindro idraulico fissato nella parte superiore del macchinario, la differenza è dettata anche dalla collocazione del piano d'appoggio del ceppo. Gli spaccalegna idraulici con tronco basso sono infatti dotati di una base posta rasoterra, in modo da evitare il sollevamento dei ceppi durante le operazioni di taglio. Gli spaccalegna idraulici con tronco alto, invece, possiedono un piano d'appoggio ad altezza media, comunque regolabile, in modo da evitare il più possibile di piegarsi durante il lavoro.


Tutto per Taglio e lavorazione del legno . Con una gamma di oltre 62 Spaccalegna elettrici al miglior prezzo del web.
Il Catalogo 2022 AgriEuro è costantemente arricchito e aggiornato. Con prezzi da € 234.88 a € 2,986.00
Leggi di più